sabato 9 settembre 2017

NON DITELO A SGARBI. Ma degli scavi castronovesi sul Colle San Vitale, sì

Il mio amico Nino di Roccapalumba, naturalizzato castronovese, mi tagga in tante foto suggestive e io lo ringrazio perché mi fa esplorare virtualmente tanti angoli inediti e a volte sorprendenti della nostra cara e bistrattata  (anche da noi stessi siciliani) terra, ma appena da un angolo della Chiesa dell'Udienza sul Colle San Vitale ho allungato lo sguardo sul panorama sottostante e, in lontananza, sulle colline, ho avuto un soprassalto perché mi è venuto davanti agli occhi Vittorio Sgarbi con tutto quello che dice e pensa sui pali eolici in Sicilia.



Ma credo che il critico d'arte e inesauribile pensatore sarà contento per quello che sta avvenendo tutt'intorno alla chiesa dell'Udienza, documentato puntualmente dalle foto e dalle didascalie del mio  amico Nino Di Chiara.




Pomeriggio a Colle San Vitale: panoramica dalla Chiesa dell'Udienza
Pomeriggio a Colle San Vitale: finalmente gli scavi archeologici, un grazie immenso al professore Martin Carver e alla professoressa Alessandra Molinari, archeologi di fama mondiale, e a tutta la loro équipe; complimenti all'Amministrazione Comunale che ha rivolto la sua attenzione ad un importante  settore come quello degli scavi archeologici: sicuramente porteranno alla luce la storia millenaria di Castronovo.


Pomeriggio a Colle San Vitale: finestre bizantine



Pomeriggio a Colle San Vitale: finestre bizantine

Pomeriggio a Colle San Vitale: finestre bizantine


Pomeriggio a Colle San Vitale: Pizzu da Guardia



Pomeriggio a Colle San Vitale: portale della Chiesa dell'Udienza



Pomeriggio a Colle San Vitale: sfondi dal castello
Pomeriggio a Colle San Vitale: i ruderi di quella che fu la chiesa della Madonna dei Miracoli tenuta dai Cavalieri Teutonici


Pomeriggio a Colle San Vitale: scorcio di Castronovo da una feritoia


Pomeriggio a Colle San Vitale: le mura e la scala del re.





Sui pali eolici in generale Sgarbi si è intrattenuto anche quando il 17 luglio 2016 venne a Racalmuto.
Post correlato:


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.